Ossigenoterapia capelli

L’ossigenoterapia dei capelli, è un trattamento estetico utile a potenziare la salute del cuoio capelluto, il trattamento consiste nel bombardare, con ossigeno puro (99,5%), il cuoio capelluto, al fine di stimolare e favorire l’ossigenazione dei tessuti e il ricambio cellulare.
Con l’ossigenoterapia per capelli, dunque, si può bloccare la caduta dei capelli, contrastare patologie come l’alopecia, la calvizie e la seborrea o anche semplicemente migliorare la salute del capello fortemente
danneggiato da tinte, piastra, phon e decolorazioni aggressive.

Benefici:
L’ossigenoterapia capelli, è un nuovo metodo, messo a punto in Australia ma ora diffuso in tutto il mondo anche in Italia, che serve a migliorare le funzioni del cuoio capelluto, utilizzando del semplice ossigeno.
Il bombardamento di ossigeno sul cuoio capelluto, serve, infatti, a garantire il giusto afflusso di sangue, e quindi miglioramento della circolazione sanguigna, e a stimolare il ricambio cellulare.
Attualmente esistono 3 tipi di impieghi dell’ossigenoterapia per capelli, che dipendono dal tipo di trattamento e risultato che si vuole ottenere con questa tecnica:
Ossigenoterapia capelli rovinati: in questo caso l’ossigeno, aiuta ad apportare il giusto nutrimento ed idratazione, ad un capello fortemente stressato e rovinato da tinte, decolorazioni aggressive, phon, etc;
Ossigenoterapia capelli con forfora e seborrea: l’ossigeno, serve a riequilibrare la produzione di sebo sul cuoio capelluto, cosicché da ridurre ed eliminare la forfora, la seborrea e i capelli grassi;
Ossigenoterapia capelli con alopecia, calvizie e caduta dei capelli: la stimolazione del cuoio capelluto mediante il suo bombardamento con l’ossigeno, consente di ottenere buonissimi risultati nel trattamento della calvizie, nel bloccare la caduta dei capelli e nel rinfoltire il cuoio capelluto colpito da alopecia.

Come funziona?
L’ossigenoterapia per cuoio capelluto, è una tecnica che funziona allo stesso modo di quella che viene utilizzata per il ringiovanimento del viso e corpo.
Il principio, infatti, è lo stesso, si utilizza ossigeno puro al 99,5% per bombardare il cuoio capelluto, o un’altra parte del corpo, al fine di stimolare la circolazione e il ricambio cellulare.
Immettendo ossigeno nell’organismo, il corpo riesce dunque a rimettere in campo tutte quelle operazioni funzionali che via via si perdono con il passare del tempo, come la capacità di conservare l’ossigeno in modo ottimale e di utilizzarlo, per velocizzare il ricambio delle cellule.
Operazioni queste indispensabili, per non far invecchiare precocemente le cellule, la pelle ed il cuoio capelluto.
L’ossigenoterapia per cuoio capelluto funziona, infatti, molto bene contro la caduta dei capelli, l’alopecia, la calvizie, per il
rinfoltimento dei capelli, sui capelli rovinati, secchi, crespi, contro la forfora e la seborrea.

Ossigenoterapia contro la caduta dei capelli calvizie e alopecia:
L’ossigenoterapia contro la caduta dei capelli, calvizie e alopecia, funziona attraverso la stimo lazione della micro-circolazione del cuoio capelluto e dei folli coli pili feri, grazie al “bombardamento” di ossigeno puro al 99,5%, e ciò favorisce non solo la crescita delcapello ma anche il rinfoltimento.
È dimostrato, infatti, come la carenza di ossi geno nella pelle porti ad una diminuzione del metabolismo cellu lare, che poi è la causa prima dell’invecchiamento e dell’indebolimento del capello.
Attraverso la ossigenoterapia capelli, quindi, è possibile contrastare gli effetti dell’alopecia, della calvizie, arrestare la caduta dei capelli causata stress, una dieta drastica, fattori ormo nali o stagionali, nutrire in profondità il cuoio capelluto e migliorare di moltissimo, il rinfoltimento dei capelli, stimolando la crescita di capelli sani.

Come mai l’ossigeno è così importante per i capelli?

Perché serve a sintetizzare le proteine che compongono il capello, a stimolare il ricambio cellulare e quindi a bloccare gli effetti dell’invecchiamento, a garantire il giusto flusso sanguigno sul cuoio capelluto, in modo da consentire alle radici dei capelli, di ricevere le corrette quantità di materie prime, da cui ottenere
importanti sostanze, come la cheratina.

Per vedere i primi risultati utili sulla caduta dei capelli, occorrono più sedute, il cui numero dipende dal tipo di problema e da quanto è estesa la zona da trattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *